skip to Main Content
075.78.28.207
Servizio info WhatsApp

Un consulto di cartomanzia va affrontato con fiducia e con la giusta predisposizione per far in modo che la cartomante entri in perfetta sintonia con te.

Per ottenere un buon consulto, soprattutto il più vicino possibile alla realtà e alla comprensione di ciò che stai vivendo è opportuno che sei il più possibile tranquilla/o e serena/o e devi avere un approccio “leggero” ma non superficiale.

Se ti trovi in uno stato emotivo estremamente negativo in cui i pensieri che ti accompagnano sono molto “seri” è bene rivolgersi ad uno specialista. La cartomante in questi casi non ti può aiutare nè sostituirsi ad un professionista.

Le carte riescono a captare emozioni, dubbi, sensazioni, paure, ma anche e soprattutto eventi conseguenti.

Prima di chiamare è molto importante che tu abbia ben chiaro l’argomento che vuoi chiedere e la domanda. Per capire bene cosa puoi chiedere alla cartomante e come porre le domande visita la pagina dedicata.

E’ bene che mentre stai effettuando un consulto di cartomanzia al telefono ti trovi in ambiente tranquillo senza troppe persone intorno che possono distrarre la tua attenzione.

Quando chiami una cartomante la prima cosa con cui entri in contatto è la sua voce e lei cercherà subito di metterti a tuo agio e di farti tranquillizzare.

Durante un consulto al telefono è importante concentrarsi sulla domanda appena fatta alle carte e non pensare immediatamente alla domanda successiva mentre la cartomante risponde alla prima. Questo perché le carte capiscono il pensiero dominante e si rischia di fare confusione nelle risposte.

Infine è importante sottolineare che un buon consulto di cartomanzia richiede il giusto tempo e la giusta concentrazione, senza fretta, pressioni esterne o pensieri negativi.

Back To Top Call Now Button